BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

RISULTATI ELEZIONI 2013/ Presidente e Liste Regione Lombardia, i dati reali: Maroni al 44,14%, Ambrosoli al 37,46 (435 sezioni su 9.233)

Si sta procedendo a scrutinare le schede sulle quali gli elettori molisani hanno indicato le proprie preferenze per il presidente che guiderà, nei prossimi cinque anni, la giunta regionale

Infophoto Infophoto

REGIONE LOMBARDIA RISULTATI ELEZIONI 2013 – Procedono a spron battuto le operazioni di scrutino delle schede su cui gli elettori lombardi hanno indicato le proprie preferenze per eleggere il prossimo inquilino del Pirellone. A tre ore dalle 14.00, quando gli spogli sono iniziati, sono già 435 le sezioni analizzate, su un totale di 9.233. Maroni, candidato unitario del centrodestra, conferma il trend espresso ieri dagli instant poll che lo vedevano vincente; il segretario della Lega, quindi, viaggia attualmente al 44,14%. I partiti che lo sostengono, invece, ottengono le seguenti percentuali: Pdl 17,97%, Lega Nord 11,41%, Lista Maroni Presidente 9,97%, Fratelli d’Italia 1,79%, Partito dei Pensionati 1,05%, Lista Tremonti 0,56%. Piuttosto indietro il candidato del centrosinistra, Umberto Ambrosoli, che si colloca al 37,48%. Il Pd, che lo sostiene, è al 25,08%, patto Civico con Ambrosoli presidente al 8,18%, Sel al 8,18%, Etico a Sinistra al 1,18%, centro Popolare lombardo all’1,14%, l’Idv è al 0,71%, il Partito socialista al 0,30%. Silvana Carcano, per il Movimento 5 Stelle, è al 13,10%, mentre il suo partito è al 12,66%. Albertini, poi, prende attualmente il 4,30%, mentre la coalizione di centro che lo sostiene è al 4,59%. Carlo Maria Achille Pinardi, infine, è all’1,03% mentre il suo partito, Fare per fermare il declino è all’1,06%.

© Riproduzione Riservata.