BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ELETTI CAMERA/ Marche, chi sono i candidati deputati con diritto al seggio e i primi dei non eletti

Pubblicazione:mercoledì 27 febbraio 2013

Infophoto Infophoto

ELETTI ALLA CAMERA NELLE MARCHE: CHI SONO I CANDIDATI CHE HANNO DIRITTO AL SEGGIO? Il Movimento 5 Stelle risulta il primo partito delle Marche, con il 32,13 per cento delle preferenze pari a 298.141 voti. Tuttavia, per effetto del premio di maggioranza che alla Camera ripartisce il 55 per cento dei seggi alla coalizione che ha vinto su base nazionale, non risulta quello che elegge più candidati. Ne porta, infatti, in Parlamento solo tre, contro i dieci della coalizione di centrosinistra. Costoro sono: Donatella Agostinelli, Andrea Cecconi e Patrizia Terzoni. I primi cinque candidati non eletti sono: Ruggero Fittaioli, Marco Costi, Matteo Stronati, Molisella Lattanzi, Gabriele Santarelli. Il partito democratico, invece, destina a Montecitorio Enrico Letta, Emanuele Lodolini, Marco Marchetti, Mariastella Bianchi, Irene Manzi, Luciano Agostini, Piergiorgio Carrescia, Paolo Petrini, Alessia Morani. I primi cinque non eletti sono: Beatrice Brignone, Andrea Marinelli, Oriano Giovanelli, Ero Giuliodori, Margherita Sorge. Per Sinistra e libertà, invece, sale Laura Boldrini (primi dei non eletti: Lara Ricciatti, Edoardo Mentrasti, Medori Paola). Al Pdl, invece, vanno 2 parlamentari: Simone Baldelli, Ignazio Abrignani. Resta fuori Salvatore Piscitelli. Entra in Parlamento, infine, per Scelta civica,la campionessa olimpionica, Valentina Vezzali. Resta fuori Roberto Oreficini Rosi.



© Riproduzione Riservata.