BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

ELETTI CAMERA/ Piemonte, chi sono i candidati deputati con diritto al seggio e i primi dei non eletti

Il centrosinistra vince in Piemonte, in entrambe le circoscrizioni, tallonato dal Movimento 5 Stelle di Beppe Grillo. La coalizione guidata da Bersani elegge 32 parlamentari

InfophotoInfophoto

Il centrosinistra sbanca pure il Piemonte, in entrambe le circoscrizioni, tallonato dal Movimento 5 Stelle. In Piemonte I elegge 11 deputati. 10 per il Pd: Cesare Damiano, Paola Bragantini, Giacomo Portas, Francesca Bonomo, Edoardo Patriarca, Anna Rossomando, Andrea Giorgis, Antonio Boccuzzi, Silvia Fregolent, Umberto D'Ottavio e Davide Mattiello. Restano fuori, tra i primi dei non eletti, Roberto Tricarico, Silverio Benedetto, e Stefano Lo Russo. Due deputati vanno a Sel: Giorgio Airaudo e Celestina Costantino. Al centrodestra, invece, vanno 4 parlamentari. Per il Pdl sono eletti Angelino Alfano, Daniele Capezzone e Annagrazia Calabria. Alfano, che probabilmente opterà per un altro seggio, lascerà il posto a Gilberto Pichetto Fratin. La Lega, invece, elegge un deputato: Roberto Cota che lascerà il posto a Stefano Allasia. I quattro deputati dell’M5S sono, invece, Laura Castelli, Silvia Clementi, Eleonora Bechis e Ivan Della Valle. Restano fuori: Natale Di Santo e Daniela Di Virgino. Scelta civica, poi, posta a Montecitorio Paolo Vitelli e Giovanni Monchiero. Resta fuori Maurizio Baradello. Veniamo al Collegio elettorale Piemonte II: per il Pd sono stati eletti Mino Taricco, Luigi Bobba, Massimo Fiorio, Flavia Nardelli, Enrico Borghi, Cristina Nargero,Franca Biondelli, Francesco Bonifazi, Gianluca Benamati, Chiara Gribaudo. Non entrano Marta Giovannini e Fabrizio Barini e Vittorio Barazzotto. Con Sel pssa Nichi Vendola che lascerà probabilmente il posto a Fabio Lavagno. Comunque vada, non entrano Federica Rondinelli e Roberto Pietrobon. Il Pdl riesca a eleggere, oltre ad Angelino Alfano che, probabilmente sceglierà un altro collegio, Enrico Costa ed Elio Vito. Potrebbe, quindi, subentrare Bruno Archi. Resta fuori Roberto Marmo e Danilo Rapetti. Per la Lega sale Roberto Cota, che lascerà con ogni probabilità il posto a Gianluca Buonanno. Non entra Roberto Simonetti. Fratelli d’Italia porta alla Camera Giorgia Meloni. Il Movimento 5 Stelle fa salire Fabiana Dadone, Davide Crippa, Mirko Busto e Paolo Nicolo Romano. Restano fuori Gianluca Caiazza e Fiorella Avignano. Con Scelta civica sono eletti Renato Balduzzi e Mariano Rabino (Piemonte 2). Nel Piemonte 2 eletti anche Roberto Cota (Lega Nord), primo anche nel Piemonte 1 e Giorgia Meloni (Fratelli d'Italia).

© Riproduzione Riservata.