BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

ELETTI CAMERA/ Umbria, chi sono i candidati deputati con diritto al seggio e i primi dei non eletti

In Umbria la Coalizione composta dal centrosinistra ottiene il 32,06 per cento delle preferenze, pari a 168.820 voti. Il partito di Bersani porta in Parlamento cinque deputati

Infophoto Infophoto

Completate le operazioni di voto e di scrutinio, disponiamo di una nitida fotografia del prossimo Parlamento connotato, come è ormai noto, dall’ingovernabilità, soprattutto al Senato. Per quanto riguarda le singole regioni, in Umbria la Coalizione composta dal centrosinistra ottiene il 32,06 per cento delle preferenze, pari a 168.820 voti. I cinque deputati che il Pd porta in Parlamento sono: Marina Sereni, Gianpiero Bocci, Giampiero Giulietti, Anna Ascani e Walter Verini. Restano fuori Carlo Emanuele Trappolino, Lamberto Bottini, Joseph Flagiello e Silvia Fringuello. Il Movimento 5 Stelle di Beppe Grillo, invece, con 143.004 voti, pari al 27,16 per cento delle preferenze, elegge due deputati: Tiziana Ciprini e Filippo Gallinella. Non entrano Filippo Giovanni Marasco, Jacopo Marocco, Valeria De Matteis. Del Pdl entra a Montecitorio solo Pietro Laffranco. Restano fuori l’ormai ex onorevole Rocco Girlanda, Raffaele Nevi, Roberta Tardani e Maria Rosi. Un solo deputato anche per Scelta civica: Adriana Eden Susanna Galgano. Il primo dei non eletti è Daniele Morini.

© Riproduzione Riservata.