BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

GRILLO/ Bersani, morto che parla: nessun voto di fiducia al Pd

Foto: InfoPhoto Foto: InfoPhoto

Intanto Grillo proprio stamane è volato a Roma. Non si conoscono i suoi impegni ma appare chiaro che i grillini grandi vincitori di queste elezioni si stiano organizzando in vista del ruolo che dovranno svolgere nel nuovo Parlamento. 

© Riproduzione Riservata.

COMMENTI
27/02/2013 - Grillo non meraviglia (Franco Labella)

Di Grillo non credo ci si debba meravigliare ma sarà interessante vedere cosa pensano e cosa faranno gli onorevoli e le onorevoli del M5S. La prima cosa che dovrebbero spiegare è come faranno a votare le leggi "giuste" dal loro punto di vista se prima non voteranno la fiducia ad un governo. Ma si sa: ragionare in astratto è semplice, operare in concreto un po', ma giusto un po' più difficile. E' come per l'euro o lo spread: giusto uno che non sa cosa sia il secondo e quanto sia stato utile il primo a non finire peggio di come stiamo può dire di fregarcene di entrambi come finora ha sproloquiato Grillo. Chissà se fra le proposte che faranno per la scuola ci sarà l'introduzione dell'Educazione finanziaria ed il ripristino dello studio del Diritto nelle scuole superiori