BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MANIFESTAZIONE PDL/ Video, Berlusconi: Bersani ci odia. A noi spetta il presidente della Repubblica

Pubblicazione:

Infophoto  Infophoto

Berlusconi, durante il suo intervento nel corso dela manifestazone del centrodestra, lo ha detto chiaramente: è aperta la nuova campagna elettorale. Nell’ipotesi, ovviamente, che ben presto si dovrà tornare alle urne. Come ha più volte ribadito negli ultimi tempi, ha poi spiegato che, dal momento che la sinistra ha ottenuto tutte le presidenze, al centrodestra spetta quella della Repubblica. In alternativa, si tratterebbe di un golpe. «Bersani vuole sequestrare il 100% delle cariche istituzionali, questo è inaccettabile» ha aggiunto, spiegando che il prossimo inquilino del Colle andrà scelto tra i moderati. Tornando sul leader del Pd incaricato di trovare la maggioranza per formare un governo, ha scherzato dicendo: «ha cercato di smacchiare un giaguaro e il giaguaro lo ha ridotto molto male». Berlusconi ha poi fatto presente che Bersani, nel corso degli ultimi interventi, non ha menzionato una sola volta la parola sviluppo, intento com’era a capire come «togliere di mezzo il signor Berlusconi». Per l’ex premier, il centrosinistra sta scherzando con il fuoco, non comprendendo che uno scenario cipriota potrebbe prodursi anche nel nostro Paese. «Bersani rifiuta il patto con noi perché è accecato dall'odio contro di noi. Hanno invidia per il ceto medio e non gli importa che ci siano tre milioni di disoccupati e stiano nella miseria. Pensano solo ai loro interessi come Monti».


  PAG. SUCC. >