BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CONSULTAZIONI/ Video, Camusso a Bersani: via l'Imu prima casa fino a 1000 euro

Pubblicazione:

Foto: InfoPhoto  Foto: InfoPhoto

Pierluigi Bersani nel suo giro di consultazioni dopo l'incarico di formare il governo, ha incontrato stamane i sindacati. Da Cgil, Cisl e Uil un no deciso al ritorno al voto: ci vuole un governo "a tutti i costi" e in tempo brevi, hanno detto i leader delle tre maggiori organizzazioni sindacali. Per Raffaele Bonanni, il rischio è che l'Italia finisca come la Germania di Weimar. Luigi Angeletti da parte sua richiama l'urgenza di abbassare la pressione fiscale così come le tasse sul lavoro. Altresì necessaria, ha detto, la riduzione dei costi della politica. Per Susanna Camusso invece va abolita l'Imu sulla prima casa fino ai mille euro.  Bersani parlando con alcuni giornalisti ha sottolineato come le preoccupazioni dei sindacati siano più o meno le stesse espresse dal presidente di Confindustria, incontrato ieri dal segretario del Pd. La segretaria della Cgil ha detto in modo specifico che Tares e Imu sono "una minaccia che va disinnescata" mentre il taglio dei costi della politica è cosa giusta, ha detto, ma non risolve la crisi. E' necessario occuparsi di economia reale, ha aggiunto, con la richiesta che ci sia da parte del possibile nuovo governo un segno di cambiamento. "Bisogna fermare la crisi dell'economia ed il degrado del Paese, porre l'accento su come si danno risposte al lavoro" ha detto Susanna Camusso.


  PAG. SUCC. >