BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

GOVERNO(?)/ Fassina (Pd): ecco perché una maggioranza con Berlusconi è impossibile

Pubblicazione:lunedì 25 marzo 2013 - Ultimo aggiornamento:lunedì 25 marzo 2013, 12.39

Stefano Fassina (Infophoto) Stefano Fassina (Infophoto)

Non mi interessa fare nomi. E’ sufficiente leggere i giornali per farsi un’idea. Quel che mi importa è fare una valutazione di carattere politico generale. E ribadire come le singole posizioni, per quanto legittime, non rappresentano quelle del partito.

 

Come farà il suo partito a trovar una maggioranza in grado di garantire la nascita di un governo?

Guardi, il tentativo di Bersani si fonda sulla ricerca di quelle forze disposte a condividere  i nostri punti programmatici. Il Pdl, più volte, nella scorsa legislatura, si è dimostrato incompatibile con le nostre priorità quali la riforma della giustizia, la legge sul conflitto d’interessi e quella sulla corruzione. Detto questo, Bersani continuerà a rivolgesi a tutto il Parlamento. Ci rendiamo conto perfettamente del fatto che l’operazione risulta estremamente difficile. Riteniamo, tuttavia, che nonostante tutti gli ostacoli, la nostra è l’ipotesi più credibile per dare un governo al Paese. Questo, per dire che, sul fronte della possibilità di trovare i numeri per ottenere la maggioranza, ancora tutto può accadere. Alla luce di ciò, se ci saranno le condizioni per andare a chiedere la fiducia, al Senato, ciascuna forza politica si assumerà le proprie responsabilità di fronte ai cittadini. 

 

(Paolo Nessi)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.  

COMMENTI
25/03/2013 - La lezione (mario schi)

Sentire un PD che parla di corruzione non si può che rabbrividire. L'unica legge possibile per loro (comunisti) è quella per i nemici (Berlusconi) la di morte e per gli amici (Penati) la santificazione. Basta vedere quella anticorruzione che hanno votato tutti i PD l'anno scorso senza eccepire alcunchè e di buona lena. Se questo è il loro modo di governare: scappiamo!

 
25/03/2013 - Ci sono andato anch'io (Giuseppe Crippa)

Anche a me ieri sera mia moglie ha chiesto di ritirare i nostri risparmi. Oggi ho fatto un salto in banca ed ho visto che i miei BTP e le mie azioni si stanno rivalutando: probabilmente il mercato non dà molto peso a Fassina.

 
25/03/2013 - vado in banca (Claudio Baleani)

Ieri sera mia moglie mi ha chiesto di ritirare i nostri risparmi. Mi sono fatto una risata. Adesso che leggo Fassina ci faccio un salto. Ho due figli.