BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

CONSULTAZIONI/ Scelta Civica: sì a larghe intese, coinvolgimento di tutte le forze politiche

Pierluigi Bersani ha incontrato i rappresentanti di Scelta Civica che gli hanno chiesto maggiore apertura alle forze politiche per dar vita a un govenro di larghe intese

Foto: InfoPhotoFoto: InfoPhoto

Nel suo giro di consultazioni nel tentativo di dar vita al nuovo governo, il segretario del Pd ha incontrato oggi le varie forze politiche a esclusione del Movimento cinque stelle che incontrerà domani mattina. L'ultimo incontro della giornata è stata con i rappresentanti di Scelta Civica, la forza politica del capo del governo Mario Monti. Il portavoce Andrea Olivero ha reso noto quanto richiesto dal suo partito: una richiesta di larghe intese. "Abbiamo chiesto al presidente Bersani un ulteriore sforzo per un maggiore coinvolgimento di forze politiche" ha detto precisando: "Abbiamo apprezzato il metodo indicato dal premier incaricato ma abbiamo chiesto a Bersani un ulteriore sforzo per un più ampio coinvolgimento di tutte le forze e a fronte di questo passo ci riserviamo valutazioni per il nostro apporto fattivo". E' stato anche giudicato positivo il cosiddetto doppio binario e cioè la convenzione riforme da una parte e governo che gestisca la situazione economica dall'altra. La richiesta di maggiore coinvolgimento delle forze politiche risuona come la richiesta di una apertura al Pdl: "A fronte di questo ulteriore passo abbiamo comunicato la nostra intenzione di riservarci le valutazioni per dare il nostro apporto fattivo riguardo al tentativo del presidente Bersani".

© Riproduzione Riservata.