BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

CONSULTAZIONI BIS/ Alle 11 riprendono i colloqui di Napolitano con i partiti

Bersani fumata nera: stamattina alle undici il capo dello Stato ricomincia daccapo il giro di consultazioni con i partiti per identificare un nuovo candidato di governo

Foto: InfoPhotoFoto: InfoPhoto

Consultazioni non risolutive: il primo tentativo affidato a Pierluigi Bersani è stato bocciato e oggi si ricomincia daccapo. In una sola giornata questa volta quella di oggi il capo dello Stato riprende tutto dall'inizio ricevendo i rappresentanti delle forze politiche. I primi a salire al Colle alle ore 11 saranno quelli del Pdl, nel pomeriggio Movimento cinque stelle, Scelta civica e Pd. Napolitano dunque deve inventarsi un nuovo candidato presidente del governo, anche se secondo alcuni potrebbe essere di nuovo Bersani questo nome. Oppure un nome a sorpresa esterno ai partiti scelto dallo stesso Napolitano. Si osserva qualche possibile apertura in questo secondo caso: i grillini infatti hanno detto che se ci fosse un candidato diverso da Bersani potrebbero votare la fiducia a un governo di centrosinistra. Ieri sera Bersani aveva così commentato il suo tentativo andato a male: "Ho riferito dell'esito del lavoro di questi giorni che non ha portato a un esito risolutivo. Ho spiegato le ragioni e illustrato gli elementi di comprensione anche positivi attorno ad alcuni punti ma ho descritto anche le difficoltà derivate da delle preclusioni o condizioni che non ho ritenuto accettabili".

© Riproduzione Riservata.