BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

GOVERNO/ Messora (M5S): la "prorogatio" di Napolitano ci piace

Il responsabile comunicazioni del Movimento cinque stelle Claudio Messora approva l'idea del capo dello Stato di lasciare in carica il govenro Monti 

Foto: InfoPhoto Foto: InfoPhoto

Finalmente un apertura da parte del Movimento cinque stelle che fino a oggi ha saputo solo dire di no a tutto e a tutti. La bocciatura da parte dei grillini della proposta di Bersani di fare una alleanza con loro ha infatti creato scompiglio rendendo praticamente impossibile formare un governo. Oggi Claudio Messora il responsabile per la comunicazione del Movimento cinque stelle, lascia intravvedere uno spiraglio. Come si sa dopo il fallimento del secondo giro di consultazioni, il presidente della Repubblica ha fatto capire che è sua intenzione lasciare che il governo Monti prosegua il tempo necessario di fare alcune leggi fondamentali. Una "prorogatio" insomma: è una idea che ci piace, ha detto Messora, e che ha proposto anche Beppe Grillo. La scelta migliore, ha aggiunto, sarebbe stata di dare il governo a noi, ma l'idea della prorogatio è quella che si avvicina maggiormente ala soluzione in questo momento difficile. Il vecchio governo cioè resta in carica per le funzioni amministrative:  una via d'uscita all'impasse, ha detto. In sostanza: ”Questo rientra nel solco di quanto è stato dichiarato dal M5s, anche nel recente post di Grillo: facciamo fare in fretta al Parlamento 4-5 leggi, poi vediamo il da farsi. Era quasi inutile perdere tanto tempo per realizzare un governo impossibile” ha conclcuso Messora.

© Riproduzione Riservata.