BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

IPOTESI GOVERNO/ Incarico esplorativo di Napolitano a Bersani, poi governo Cancellieri

Pubblicazione:martedì 5 marzo 2013

Foto: InfoPhoto Foto: InfoPhoto

Secondo un articolo pubblicato oggi dal Corriere della Sera sul suo sito ufficiale, ci sarebbe un piano da parte del Capo dello Stato per risolvere la situazione apparentemente senza uscite in cui si trova l'Italia. Il risultato elettorale infatti a fronte di una maggioranza limitata del Pd non offre spiragli sicuri anche per via della posizione del Movimento cinque stelle, primo partito secondo il responso delle urne, che non intende offrire la propria fiducia ad alcun governo politico. In questo senso allora l'idea di Giorgio Napolitano sarebbe quella di offrire a Pierluigi Bersani un incarico esplorativo nel tentativo di formare un governo; fallita questa ipotesi, i giochi passerebbero all'attuale ministro degli interni Cancellieri che potrebbe dar vita a un governo definito "di scopo con missione limitata". Un nuovo governo tecnico insomma per far fronte a quanto di più ingente e quindi, presumibilmente fra un certo tempo, nuove elezioni. In questo quadro è da segnalare l'invito che l'attuale capo del governo Mario Monti ha fatto ai leader dei tre maggiori partir e cioè Pd, Pdl e Cinque stelle, di recarsi da lui in preparazione dell'incontro del consiglio d'Europa del prossimo 14 marzo. La riunione del consiglio prevede la discussione della nuova politica economica e monetaria europea. Ecco allora la richiesta ai tre leader di accordarsi con lui  in preparazione di tale evento: "Poiché, data la particolare situazione attuale, non è possibile svolgere il preventivo scambio di opinioni con il Parlamento - prassi introdotta dal Governo che ho l'onore di presiedere - riterrei opportuno supplirvi mediante incontri con ciascun leader delle coalizioni o forze politiche che sono rappresentate nel nuovo Parlamento".



© Riproduzione Riservata.