BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SONDAGGI/ Swg: il 27% degli italiani vuole un governo super partes

Pubblicazione:martedì 5 marzo 2013

Foto: InfoPhoto Foto: InfoPhoto

Il 27% degli elettori italiani vorrebbe vedere “un governo presieduto da un presidente superpartes con un preciso programma”. E’ quanto emerge da un recente sondaggio effettuato da Swg. In seconda posizione, tra gli scenari postelettorali preferiti, risulta esserci al 26% il ritorno alle urne, seguito al 19% da un governo di unità nazionale composto da centrosinistra, centrodestra, Monti e Movimento 5 Stelle. Solo il 16% degli elettori vorrebbe invece vedere un governo di larghe intese tra centrodestra e centrosinistra, mentre l’opzione meno votata dagli intervistati (12%) è l’ipotesi di un governo di centrosinistra in minoranza al Senato. Sempre Swg ha effettuato anche un sondaggio per capire quale scenario, secondo gli elettori, è effettivamente più probabile: in questo caso il 29% degli intervistati ha risposto di ritenere maggiormente plausibile il ritorno al voto, mentre per il 24% è probabile che si formi un governo di larghe intese tra Monti, centrodestra e centrosinistra. Interessante anche l’esito di una recente rilevazione effettuata su un campione di elettori del Partito Democratico e del Movimento 5 Stelle su cosa dovrebbero fare gli eletti all’indomani del voto: il 66% degli elettori a Cinque Stelle vorrebbe allearsi col Pd, mentre il 72% di coloro che hanno votato la coalizione guidata da Bersani sono a favore di un governo tra Pd e M5S. Inoltre, a fronte di un 16% dei votanti Pd che preferirebbe un governissimo “con chiunque sia disponibile”, risponde allo stesso modo anche il 14% di elettori M5S. Tra chi invece andrebbe immediatamente a nuove elezioni, l’8% ha votato centrosinistra, il 12% il Movimento 5 Stelle.



© Riproduzione Riservata.