BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

NAPOLITANO/ Lombardi (M5S): si goda la vecchiaia e faccia il nonno

Corsa al Quirinale aperta e grillini scatenati: per Roberta Lombardi Napolitano dovrebbe andare in pensione a fare il nonno. Non piace neanche Emma Bonino

Foto: InfoPhoto Foto: InfoPhoto

Grillini sempre più scatenati: oltre a continuare con le occupazioni di Montecitorio (dopo le aule del parlamento a notte fonda, oggi la sala del Mappamondo dove si tengono le commissioni speciali) sparano ad alzo zero sulla corsa al Quirinale. Se Beppe Grillo da giorni e ancora oggi sul suo blog rincara la dose contro la coppia che definisce "Bed & Breakfast" e cioè Bersani e Berlusconi, accusati di avere fatto un inciucio segreto per decidere chi mandare al Quirinale, il capogruppo alla camera Roberta Lombardi non è da meno. Sull'ipotesi formulata da qualcuno di rieleggere Napolitano infatti non ha pietà: "Da quello che ho visto del presidente penso che abbia diritto di godersi la sua vecchiaia e di fare il nonno. Lasciamolo andare, ha 87 anni, si goda la vecchiaia". Parole decisamente irrispettose tenendo conto che si tratta della più alta carica dello Stato e che la Lombardi è anch'essa un rappresentante dello stato. Vedremo se dal Quirinale ci saranno risposte. Intanto, con le consultazioni online per il Quirinale aperte dai grillini, la stessa Lombardi rilascia qualche indiscrezione sui nomi che si stanno formulando. Una eventuale candidatura di Romano Prodi da parte del M5S sarebbe per lei una sorpresa: è una figura legata alla vecchia politica dice. Anche Emma Bonino non andrebbe bene: "La sua posizione sulle liberalizzazioni è antitetica a quelle del M5S". Dunque grande attesa per vedere quale nome sceglieranno i grillini come candidatura cinque stelle al Quirinale. Ricordando che Grillo ha anche detto: ci vuole una personalità di altissimo profilo, "Uno che porti il nome degli italiani nel mondo con vanto e senza farci vergognare".

© Riproduzione Riservata.