BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

ELEZIONI QUIRINALE/ Umberto Bossi a Rosy Bindi: volevo votare te

Siparietto nel Transatlantico di Montecitorio tra Umberto Bossi e Rosy Bindi. ”Volevo votare te”, ammette il presidente della Lega, suscitando la sorpresa reazione della collega

Foto: InfoPhoto Foto: InfoPhoto

Siparietto nel Transatlantico di Montecitorio tra Umberto Bossi e Rosy Bindi. ”Volevo votare te”, ammette il presidente della Lega, suscitando la sorpresa reazione della collega del Partito Democratico. ”Volevi votare me?", ha risposto la Bindi, che poi ha aggiunto: ”C’è tempo, almeno un altro mandato. In questo Paese fino a che non fai 80 anni non diventi presidente della Repubblica”. Sempre Bossi, poco prima di entrare alla Camera, aveva confermato che tutto il partito avrebbe votato Franco Marini come prossimo presidente della Repubblica. L’ex leader del Carroccio, che inizialmente aveva espresso l’intenzione di votare per Manuela Dal Lago, candidata di bandiera, ha fatto sapere che si adeguerà a quanto stabilito dalla Lega durante la recente riunione. "Io voto quello che la Lega mi dice di votare", ha detto Bossi. "Il gruppo, all'unanimità, ha deciso di votare per Franco Marini", ha spiegato invece Massimo Bitonci, capogruppo al Senato della Lega. A chi gli chiedeva della posizione di Bossi, ha risposto: "Avremmo votato Dal Lago, ma i nostri 40 voti sarebbero stati solo una testimonianza a una brava amministratrice".

CLICCA SU QUESTO LINK PER VEDERE LA DIRETTA STREAMING DELLA VOTAZIONE

CLICCA QUI PER COMMENTARE IN TEMPOREALE L'ELEZIONE DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

 

© Riproduzione Riservata.