BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

M5S/ Video, Daniele Pesco indeciso alla Camera: no al taglio delle province, poi cambia idea

Intervenuto giovedì scorso alla Camera dei deputati dove si era riunita la commissione speciale per l’esame di atti del governo, il grillino Daniele Pesco ha illustrato la posizione M5S

Foto: InfoPhotoFoto: InfoPhoto

Intervenuto giovedì scorso alla Camera dei deputati dove si era riunita la commissione speciale per l’esame di atti del governo, il grillino Daniele Pesco ha illustrato la posizione del Movimento 5 Stelle riguardo l’abolizione delle province: “Approfitto per dire che la posizione del M5S non è assolutamente per tagliare le province in toto”, afferma convinto. “Noi siamo per risparmiare sulla gestione delle province e quindi sulla classe politica perché pensiamo che una riorganizzazione possa dare una forte contributo in termini di risparmio”. Poi insiste: “Come provincia di Milano I tagli ci sono stati, sono stati forti” e “la situazione è già abbastanza critica”. Pochi minuti dopo, non senza imbarazzo, Pesco interviene nuovamente: “Devo rettificare – afferma tra il brusio generale della Camera – forse le mie parole di prima sono state fraintese. La posizione del Movimento 5 stelle è ferma sull’abolizione delle province. Ho sbagliato”. “Siamo comunque certi che i servizi per i cittadini – ha aggiunto ­- debbano essere svolti da altri enti o comunque da altre entità”.

© Riproduzione Riservata.