BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SONDAGGIO SWG/ I partiti? Per il 51% degli italiani saranno sempre più deboli

Cosa ne sarà degli attuali partiti? A vederli in queste ore, non sembrano molto in forma. Le elezioni ne hanno certificato, al di là delle rimonte di alcuni, la debolezza estrema

Infophoto Infophoto

Cosa ne sarà degli attuali partiti? A vederli in queste ore, non sembrano molto in forma. Le elezioni ne hanno certificato, al di là delle rimonte di alcuni che erano dati per spacciati (Pdl), e al di là dell’enorme successo dei grillini, la debolezza estrema e in queste ore potrebbero subire il colpo finale. Secondo un sondaggio condotto dall’Swg, il 51% degli italiani è convinto che i partiti saranno sempre più deboli. Lo pensa, in particolare, il 54% degli elettori di centrodestra, il 54% di quelli di centro, il 56% di quelli di quelli di centrosinistra, e il 45% di quelli dell’M5S. Il 18% degli italiani, invece, è convinto che i partiti siano destinati a perire (elettori di centrodestra: 21%; di centro: 19%; di centrosinistra: 11%; dell’M5S: 33%). Solo il 13% degli intervistati è convinto che i partiti torneranno a contare. La pensa così, in particolare, il 12% di chi vota centrodestra, il 10% di chi vota centro, il 19% di chi vota centrosinistra e il 3% di chi vota l’M5S; l’8%, infine, pensa che, in futuro, ci sarà più spazio per i movimenti (elettori di centrodestra: 6%; centro: 12%; centrosinistra: 7%; M5S: 16%).

© Riproduzione Riservata.