BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

BEPPE GRILLO/ Marine Le Pen: se vuole incontrarmi sono pronta a parlare con lui

Pubblicazione:

Infophoto  Infophoto

Il Movimento 5 Stelle e il suo leader Beppe Grillo possono contare, oggi, su un nuovo illustre estimatore. Si tratta di Marine Le Pen dell’estrema destra francesce. Nel corso di una conferenza stampa a Parigi Le Pen ha detto: "L'Italia sta cominciando ad avere coscienza del ruolo negativo delle leggi europee. Se Grillo vuole incontrarmi basta che me lo chieda. Noi siamo convinti che le forze euroscettiche che vogliono il cambiamento in Europa debbano incontrarsi. I popoli europei devono dire la loro, hanno il diritto alla sovranità".

"Se Grillo vuole incontrarmi può chiedermelo. Dobbiamo prendere coscienza che le forze euroscettiche che vogliono il cambiamento (riferendosi all’Europa) devono incontrarsi", ha aggiunto. "Ora anche Silvio Berlusconi ha cambiato la sua posizione molto filo europeista, che era simile a quella di Sarkozy", ha sottolineato la leader dell'estrema destra francese, precisando che "ora in Italia gli euroscettici sono maggioranza".

E quando le è stato chiesto un parere sulla posizione assunta da Grillo di non coalizzarsi con nessuno, ha risposto:”Penso che non si possono risolvere le cose con quelli che le hanno create". Grillo, intanto, ha ribadito oggi con un twitt che "il M5S voterà on line per il presidente della Repubblica e il suo nome sarà presentato in Parlamento".

Intanto, la capogruppo alla Camera del Cinque Stelle, Roberta Lombardi insieme a Vito Crimi e una ristretta delegazione di deputati e senatori del M5S hanno incontrato l'ambasciatore americano Thorne. Il mese scorso il diplomatico Usa aveva suscitato diverse polemiche dopo un suo intervento al liceo Visconti di Roma, durante il quale aveva fra l'altro invitato gli studenti a "prendere in mano il vostro paese e agire, come il Movimento 5 Stelle, per le riforme e il cambiamento".



© Riproduzione Riservata.