BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

BEPPE GRILLO/ Nunzia De Girolamo? Un ministro allo sbaraglio

Beppe Grillo, dalla pagine del suo Blog, è partito all’attacco dei singoli ministri del neonato governo sottolineando, anzitutto, l’assenza totale di competenze della De Girolamo

Infophoto Infophoto

Beppe Grillo, dalla pagine del suo Blog, è partito all’attacco dei singoli ministri del neonato governo. In un rubrica intitolata “Ministri allo sbaraglio” ha deciso di prendersela, anzitutto, con la titolare delle Politiche Agricole, Nunzia De Girolamo. «Capitan Findus Letta ha detto che i suoi ministri sono competenze al servizio del Paese», scrive il leader dell’M5S per poi fare ironicamente presente che, in alcuni casi, queste competenze sono nascoste. Non per questo significa che non ci siano, per carità. La deputata pidiellina, in particolare, è un avvocato. E in molti si chiederanno: “cosa c’entra con l’agricoltura”. A rispondere, è la stessa De Girolamo. Beppe Grillo, allo scopo di sbeffeggiarla, riporta una sua frase: «Nasco in una famiglia di agricoltori. E poi sono del sud, vorrei fare del bene alla mia terra». Insomma, si tratterebbe, secondo Grillo, di «competenze genetiche». La neoministra aveva, inoltre, fatto presente che dovrà studiare, con umiltà e impegno. Ma che, per il momento, si sarebbe goduta la nomina. Caustico il commento del comico genovese: «Ce la godiamo tutti signor ministro. Nel mentre con umiltà e impegno puo’ iniziare e studiare qualcosa sulla sostenibilità alimentare e sugli OGM».

© Riproduzione Riservata.