BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

FIDUCIA GOVERNO/ Senato, Letta ottiene il sì con 233 voti a favore, 59 no e 18 astenuti

Anche il senato ha dato il suo voto di fiducia a Enrico Letta con 233 voti a favore. Ottenuta la doppia fiducia dei due rami del parlamento inizia il percorso del nuovo esecutivo 

Foto: InfoPhoto Foto: InfoPhoto

E' sì anche al senato, adesso il governo presieduto da Enrico Letta ha ottenuto la fiducia su tutto il fronte, camera e senato. Nel dettaglio hanno votato sì 233 senatori contro 59 contrari e 18 astenuti. Erano presenti 311 senatori e hanno votato in 310. Ieri sera i sì alla camera erano stati 453 e i no 153. Gli astenuti 17. Tutot questo mentre sembra di assistere alle prime battaglie interne di un governo che deve ancora cominciare il suo cammino: Silvio Berlusconi stamane ha infatti tuonato che se l'Imu non verrà completamente abolita (Letta ieri nel suo discorso sembra aver detto "sospesa") il Pdl è pronto a ritirare immediatamente la sua fiducia. Scaramucce a parte, Letta ha già incassato le prime congratulazione a livello internazionale, dai leader che contano, come Angela Merkel che lo ha già invitato a Berlino per approfondire i temi più importanti in campo di politica europea. 

© Riproduzione Riservata.