BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

BERLUSCONI/ Ghedini: se condannato, non lascerà la politica

Pubblicazione:domenica 7 aprile 2013

Fotolia Fotolia

Niccolò Ghedini non è particolarmente ottimista sull’esito del processo Ruby e, intervistato da Il Fatto Quotidiano dice che andrà male. Poco importa, «ci giochiamo la partita in Cassazione», continua, mentre sul processo di Napoli si dice più tranquillo «si trattava di finanziamento privato ai partiti. Un giudice ha già detto no al processo immediato». In ogni caso, comunque vada, quel che realmente importa ai detrattori dell’ex premier non accadrà mai. Ovvero, anche nel caso di un’eventuale condanna, spiega Ghedini, Berlusconi non lascerà la politica. Un’eventualità che, in ogni caso, non è da temersi perché, a detta del suo legale, Berlusconi, alla fine, godrà di assoluzioni piene in ultimo grado. Ghedini, poi, confidandosi con il cronista ammette di nutrire profondo affetto e stima nei confronti del suo assistito: «desidero fortemente che abbia un'esistenza lunghissima e sono convinto che sia strutturato per averla». Ghedini ha spiegato, infine, che non potrebbe neanche lontanamente concepire la morte del Cavaliere, immaginare che, un giorno, non ci sarà più. 



© Riproduzione Riservata.