BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

BEPPE GRILLO/ Il Movimento cinque stelle è la protezione civile dell'Italia

Nel suo nuovo post Bleppe Grillo sototlinea il crescente successo popolare del suo movimento e minaccia i politici chiedendo loro di andarsene a casa. Ecco cosa ha scritto

Foto: InfoPhotoFoto: InfoPhoto

Il Movimento cinque stelle è pronto a prendersi tutta l'Italia alle prossime elezioni: lo dice Beppe Grillo nel post pubblicato oggi sul suo sito. E siccome l'Italia è ormai ridotta a macerie, dice, noi saremo la Protezione civile. Il M5S è in espansione geometrica, dice ancora: alle nuove elezioni comunali ci presenteremo nel triplo dei comuni dove ci siamo presentati lo scorso anno. Quindi riapre la polemica sui rimborsi: abbiamo restituito 42 milioni di rimborsi elettorali e continuano a discutere sulla diaria, dice. Nono sono io che gestisco i soldi, precisa, basta andare a chiedere al presidente e al tesoriere del nostro gruppo elettorale. E la stampa ce ne dice di tutti colori: "Su tutti i giornali tutti i giorni con i loro titoli ci abbinano all'eversione, al nazismo, a tutto. Però siamo stufi di prendere botte, ricevere menzogne, subire dossier. Non è mai esistita una stampa così. Siamo in una guerra spietata. Useremo i loro metodi". Intanto, aggiunge, il governo copia i nostri metodi: sono andati in un monastero e non vogliono andare in televisione, proprio come noi abbiamo sempre detto. "Hanno rubato tempo, rubano tempo. Ma ora un futuro non c'è più. Bisogna calmare le acque e loro devono andarsene a casa. TUTTI a casa, come abbiamo sempre detto" aggiunge ancora. 

© Riproduzione Riservata.