BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ILDA BOCCASSINI/ Fazzo (Il Giornale): la Procura lavora in segreto per preparare un processo Ruby 3

Pubblicazione:

Ilda Boccassini (InfoPhoto)  Ilda Boccassini (InfoPhoto)

Bisogna intendersi sulle parole usate dalla Boccassini. Un conto è interpretarle come se tra Ruby e il Cavaliere ci sia stato un rapporto sessuale completo, perché può darsi che in questo caso la Procura ritenga la cosa come non del tutto provata. Il pm Sangermano aveva però in precedenza riassunto quanto sarebbe accaduto nella fattispecie di “comportamenti sessuali comunque intesi a soddisfare la concupiscenza sessuale” di Berlusconi.

 

L’espressione “sistema prostitutivo organizzato” usata dalla Boccassini non rischia di essere un po’ forte?

Il tema è delicato, nel senso che ci sono testimonianze di numerose delle ragazze venute in aula che escludono questo scenario. E’ anche vero però che la Boccassini ha sottolineato l’enorme anomalia dei pagamenti che mese per mese Berlusconi continua a fare tutt’oggi a queste ragazze, e che secondo il magistrato sarebbero “il prezzo del silenzio”.

 

Infine c’è la telefonata che fa Berlusconi in Procura la notte in cui Ruby è arrestata. E’ stato davvero un reato di concussione?

Questo è un aspetto che dal punto di vista giuridico è reso complicato dalla nuova legge sulla corruzione. Qui c’è uno scoglio che è difficile da superare, in quanto per condannare Berlusconi bisogna incriminare per falsa testimonianza tutti e tre i funzionari di polizia che sono venuti in aula per dire che non c’era stato nessun tipo di pressione da parte del presidente del Consiglio.

 

Secondo lei che cosa accadrà?

Si dovrà vedere se il tribunale riterrà di arrivare fino a un processo come questo che sarebbe indubbiamente pesante. Dal momento che il registro degli indagati è segreto, è possibile che già oggi alcuni dei testimoni siano indagati dalla Procura con l’accusa di falsa testimonianza. Potremmo cioè avere tra un po’ un processo Ruby 3, in cui soprattutto se Berlusconi dovesse essere assolto, i testimoni che hanno contribuito alla sua assoluzione si troverebbero indagati a loro volta.

 

(Pietro Vernizzi)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.