BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

M5S / Due deputati grillini: il nostro ufficio è occupato dalla Giammanco (Pdl)

Giuseppe L’Abbate e Chiara Gagnarli, entrambi deputati del Movimento 5 Stelle, ancora non hanno un ufficio e sono costretti a girovagare per Montecitorio come vagabondi in cerca di casa

Infophoto Infophoto

Disguidi e piccoli dispetti tra vicini di casa, anche in Parlamento. Giuseppe L’Abbate e Chiara Gagnarli, entrambi deputati del Movimento 5 Stelle, ancora non hanno un ufficio e sono costretti a girovagare per Montecitorio come vagabondi in cerca di casa. Il fatto è che quello che gli è stato assegnato e spetterebbe loro di diritto, non è ancora fruibile. Attualmente, infatti, è ancora occupato dalla parlamentare del Pdl Gabriella Giammanco. Che, pur disponendo di un nuovo locale assegnatole della Camera, non ha ancora abbandonato il vecchio. La vicenda, dopo ripetuti tentativi all’insegna del buon vicinato, è stata infine denunciata su youtube dai diretti interessati. «Più di una volta l’abbiamo sollecitata a togliere il suo materiale dall’ufficio, lo abbiamo fatto gentilmente, anche tramite la nostra capogruppo», ma «stiamo ancora qui a chiedere» spiega l’onorevole Gagnarli. L’Abbare, dal canto suo, fa sapere che la Giammanco è stata contattata anche nell’ultimo votazione. Lei ha promesso che avrebbe fatto la valige, ma ancora non è accaduto nulla. «Tra l’altro, Giammanco ha un ufficio assegnato al piano di sotto che sta occupando. Fino ad oggi abbiamo lavorato in maniera clandestina, ci appoggiamo di qua e di là, senza un pc o la connessione internet», ha affermato sostenendo, infine: «Dicono di noi, ma in realtà sono gli altri partiti che non ci fanno lavorare e tengono in stallo il paese».

© Riproduzione Riservata.