BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Renzi / L'Imu? Una cambiale pagata a Berlusconi

Pubblicazione:

Foto: InfoPhoto  Foto: InfoPhoto

Il sindaco di Firenze interviene con contenuti polemici al programma radio 24 Mattino. Non sono delicate le sue parole nei confronti del governo guidato dal compagno di partito Enrico Letta. Se per questi l'esecutivo non è succube di Berlusconi (così aveva detto in una recente intervista alla Repubblica) per Renzi invece è vero il contrario. Lo dice parlando della sospensione dell'Imu: averlo fatto, spiega, è stato come pagare una cambiale a Silvio Berlusconi. "L'Imu è una cambiale che si paga all'accordo con Berlusconi. Io credo che sia giusto abbassare le tasse, ma mi piacerebbe capire da dove partire. Noi a Firenze abbiamo abbassato l'irpef" ha detto. Per quanto riguarda invece la situazione interna del suo partito, il sindaco dice che a ottobre  al prossimo congresso Pd non ha intenzione di candidarsi alla segreteria. Il problema, dice, non è cosa voglio fare io ma cosa vuole fare il Pd. Oggi sembra che sia soltanto a rimorchio di Berlusconi, ha detto. Io mi domando invece se sia in grado di esprimere idee proprie per il paese o no. 



© Riproduzione Riservata.