BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Sondaggio Swg / Oggi il Pdl prenderebbe il 27,8%, il Pd il 22,6%

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto: InfoPhoto  Foto: InfoPhoto

Continua l’ascesa del centrodestra mentre il declino del centrosinistra, specialmente del Pd, in seguito alla debacle sulla votazione per il presidente della Repubblica (in cui il partito si spaccò sui nomi di Marini e di Prodi) sembra ormai inarrestabile. Se si votasse oggi, secondo un sondaggio condotto da Swg, il centrodestra vincerebbe le elezioni, ottenendo il 36,2 per cento dei consensi contro il 29,2 delle scorse elezioni e il 35,4 della precedente rilevazione. In particolare, il Pdl prenderebbe il 27,8 per cento dei voti, contro il 21,6 delle elezioni e il 27,4 dell'ultimo sondaggio. La Lega salirebbe al 4,9, dal 4,1 della tornata elettorale, mentre Fratelli d’Italia, dal 2 per cento si attesterebbe sull’1,5. Il centrosinistra otterrebbe, invece, il 28,9 per cento. Meno del 29,5 della scorsa tornata ma leggermente di più del 29,8 dell’ultima rilevazione. Perde consensi soprattutto il Pd, che passa dal 25,4 delle elezioni al 22,6 dei consensi, se si votasse oggi. Nell’ultimo sondaggio era dato al 24. In leggera salita Sel, che prenderebbe il 4,8, contro il 3,2 delle Politiche. Il Movimento 5 Stelle risulterebbe ridimensionato rispetto alle elezioni, passando dal 25,5 per cento delle elezioni al 22,6. Comunque, più dell’ultima rilevazione, in cui era fissato al 21,8. Scelta civica, infine, crollerebbe dall’8,8 per cento al 4,9.



© Riproduzione Riservata.