BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

RENZI/ L’M5S si spaccherà. Grillo è stato contagiato dal virus della vecchia politica

Il sindaco di Firenze continua a spronare provocatoriamente il suo stesso partito ma non dimentica di prendersela anche con i suoi avversari veri e propri, come il Movimento di Grillo 

Infophoto Infophoto

Il sindaco di Firenze continua a spronare provocatoriamente il suo stesso partito e il governo di cui il Pd è parte integrante ma non dimentica di prendersela anche dei suoi avversari veri e propri. Parlando del Movimento 5 Stelle si è detto convinto del fatto che ben presto, nelle prossime settimane, si spaccherà. Secondo Renzi «è ovvio». Il rottamatore, ha anche aggiunto di essere rimasto particolarmente sorpreso nell’accorgersi di come Grillo sia stato colto da un virus che lo sta trasformando in un politico vecchio stile. «Dopo i risultati delle elezioni amministrative è allucinante pensare che Grillo non si ponga il problema che forse è stato lui stesso a non farsi capire dagli italiani, che non vogliono solo la rinuncia a 42 milioni di euro o dei “vaffa”». In tale senso, Renzi ha ribadito quello che in molti pensano. Ovvero che gli italiani vogliono, semplicemente, che il loto voto sia utile. Già in passato Renzi si era epresso sulla questione. Parlando del movimento grillino, disse: «ha posizioni ideologiche quando si tratta di andare dietro alla linea del leader, ma poi si spacca quando si parla di soldi e diaria».

© Riproduzione Riservata.