BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

RISULTATI ELEZIONI CAROVIGNO/ Il nuovo sindaco è l’ex Udc Cosimo mele

Pubblicazione:

infophoto  infophoto

Rischiava di essere ricordato, più che altro, per lo scandalo hard a base di festini e cocaina. Invece, Cosimo Mele, pare che stia riuscendo a riscattarsi, come ci ha tenuto a sottolineare lui stesso. Era una notte del 2007, quando, una delle due donne con le quali era in compagnia, all’interno di una suite dell'hotel Flora di Roma, avvertì un malore, chiamò ambulanza, e raccontò di aver assunto della droga consegnatale proprio dall’allora deputato dell’Udc. Il partito ritenne che l’episodio, benché di natura privata, fosse incompatibile con i suoi valori. Mele si dimise dal gruppo e non venne più ricandidato. Tuttora è in corso la vicenda giudiziaria per accertare eventuali responsabilità. Ora, a 56 anni, riparte dal Carovigno, in provincia di Brindisi, dove al ballottaggio è stato eletto sindaco con il 53,5% dei voti. Lui racconta che, in città, non hanno mai smesso di volergli bene. E così è riuscito a strappare le fascia tricolore alla candidata del centrodestra, Antonia Gentile (46,58%), non senza qualche sorpresa. Al primo turno, infatti, aveva raccolto solamente il 35% delle preferenze, contro il 43,11% della sfidante. A Caravigno sono già iniziati i festeggiamenti per la sua vittoria e i caroselli dei suoi sostenitori. 



© Riproduzione Riservata.