BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

RISULTATI ELEZIONI COMUNALI 2013/ Il Movimento 5 Stelle vince a Pomezia e Assemini, niente da fare a Martellago

In attesa di scoprire quelli della Sicilia, i risultati delle comunali sorridono al Movimento Cinque Stelle. I grillini vincono a Pomezia e a Assemini. Male invece solo a Martellago

Infophoto Infophoto

In attesa di riconferme, il Movimento Cinque Stelle comincia a raccogliere risultati positivi in Lazio e Sardegna. In un quadro generale che vede favorito il centrosinistra, il partito di Beppe Grillo vince a Pomezia, in provincia di Roma, dove a metà delle sezioni scrutinate ( 24 su 49) il candidato Fabio Fucci è in testa con il 63,3% contro il 36,66% del candidato del centrosinistra Omero Schiumarini. Un test delicato per il Movimento Cinque Stelle quello dei ballottaggi per le Comunali. E se la speranza dei grillini è quella di correggere il risultato deludente del primo turno, certo è che il banco di prova più importante è quello della Sicilia. In testa un grillino anche ad Assemini, in provincia di Cagliari. Mario Puddu del M5S vince con il 68,33% contro il 31,67% del candidato del centrosinistra Luciano Casula. Brutte notizie invece dal Veneto: a Martellago (Venezia) ha vinto la candidata del centrosinistra, Monica Barbiero, con il 68,1%, mentre il grillino Antonio Santoliquido si è fermato al 31,9%. Ma il vero verdetto è quello che uscirà dalla Sicilia, dove Beppe Grillo e i suoi hanno spinto molto, facendo una campagna elettorale massiccia.

© Riproduzione Riservata.