BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

RISULTATI ELEZIONI TREVISO 2013/ Giovanni Manildo è il nuovo sindaco. Gentilini: è finita un'era

Forse uno dei risultati più clamorosi di questa tornata elettorale. Treviso non sarà più governata dalla Lega Nord come accaduto negli ultimi 20 anni, ma dal Pd. Manildo nuovo sindaco del Pd

InfophotoInfophoto

Il nuovo sindaco di Treviso è Giovanni Manildo, candidato del Partito Democratico. Dopo 19 anni di governo ininterrotto, la Lega Nord viene pesantemente sconfitta. Manildo vince con il 55% circa delle preferenze (mancano poche sezioni da scrutinare):”L'essere riusciti a raggiungere questo risultato – ha detto –, e l'entusiasmo dei cittadini lo dimostra rappresenta qualcosa di storico”. Non si è fatto attendere il commento dello sconfitto, Giancarlo Gentilini, all’Ansa:”È finita l'era Gentilini, è finita l'era della Lega e del Pdl. Stop. Adesso Gentilini scompare dalla scena amministrativa e politica”. E poi la stoccata finale nei confronti di chi, a detta sua, non ha fatto pienamente il suo dovere:”E' mancato il supporto della Lega e del Pdl. Io i miei voti me li sono presi. Mi sono mancate le stampelle. Mi hanno buttato nel fango della sinistra”. E ancora:”In generale è finita. Abbiamo perso dappertutto. Bisogna sapere che l'orda barbara della sinistra non si ferma mai”. Affluenza in calo al ballottaggio: alla chiusura dei seggi ha votato il 58,61 % degli aventi diritto, mentre al primo turno l'affluenza infatti era stata del 63,2%. Due settimane fa Giovanni Manildo era uscito in testa con il 42,5% delle preferenze, dietro di lui Gentilini con il 34,8%.

© Riproduzione Riservata.