BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

RISULTATI ELEZIONI SICILIA/ A Catania passa Bianco al primo turno. Messina in bilico

A Catania, il nuovo sindaco è stato eletto al primo turno. Anche in questo caso, si tratta di una vittoria del centrosinistra, l’ennesima, che conquista un altro capoluogo di Provincia.

infophotoinfophoto

A Catania, il nuovo sindaco è stato eletto al primo turno. Anche in questo caso, si tratta di una vittoria del centrosinistra, l’ennesima, che conquista un altro capoluogo di Provincia. Ha vinto, infatti, Vincenzo Bianco, candidato sindaco del centrosinistra sostenuto dal Pd, dalla Lista Il Megafono di Crocetta (il presidente della Regione), da Democrazia Federale, Patto per Catania, Articolo 4, Sinistra per Catania e Primavera Catania. Bianco ha ottenuto il 50,73 per cento dei consensi. Lo sfidante, Raffaele Stancanelli, candidato del centrodestra, si ferma a poco più del 36 per cento. Lo hanno supportato il Popolo della Libertà, la lista Grande Catania, Forza Catania e Tutti per Catania. E, con Messina, i comuni andati al centrodestra in questa tornata amministrativa sono, complessivamente 18: nel capoluogo, infatti, ha vinto Felice Calabrò, candidato sostento dal Pd, dai Progressisti democratici, dal Megafono di Crocetta, dall’Udc e da altre lsite civiche. Ce l’avrebbe fatta per un soffio, ottenendo il 50,19% delle preferenze. Renato Accorinti, con la sua lista personale è riuscito a strappare il 23,74% dei voti. Restano, tuttavia, ancora 18 sezioni da scrutinare.

© Riproduzione Riservata.