BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

M5S/ Chi è Nicola Morra, nuovo capogruppo al Senato

Nicola Morra è stato eletto nuovo capogruppo al Senato del Movimento 5 Stelle, dopo una votazione interna ai senatori del Movimento dove ha ricevuto 24 voti: ecco la sua scheda.

Foto: InfoPhoto Foto: InfoPhoto

Mentre la tensione all'interno del Movimento 5 Stelle resta altissima, Nicola Morra è stato da poco eletto nuovo capogruppo a Palazzo Madama. Il senatore andrà quindi a prendere il posto di Vito Crimi che, come Roberta Lombardi alla Camera, deve adesso passare il testimone. Durante la votazione interna (che ha comunque fatto emergere ulteriori divisioni), Morra ha ottenuto in totale 24 voti, due in più dello "sfidante" Luis Alberto Orellana, in passato già candidato dal M5S alla presidenza del Senato. "Tra me e Luis - ha detto dopo l'elezione - c'è solo una differenza di stile. Abbiamo degli obblighi innanzitutto morali nei confronti dei giovani e di tutti gli elettori, anche di quelli che non ci hanno votato. C'è da restituire onestà e pulizia alla politica. Ci troviamo oggi dove ci ha portato la politica, alle soglie di uno psicodramma che noi tutti vorremmo evitare". Il nuovo capogruppo è nato a Genova il 5 luglio del 1963 da una famiglia originaria di Stio, nel Cilento. In seguito si trasferisce in Calabria dove lavora come professore di storia e filosofia presso il Liceo classico Bernardino Telesio di Cosenza. L'attività politica inizia recentemente, nel 2011, quando partecipa attivamente ai meetup del Movimento 5 Stelle. Successivamente viene quindi candidato ed eletto senatore per la XVII Legislatura. Fa parte inoltre della prima commissione permanente Affari Costituzionali, dove ricopre il ruolo di vicepresidente, mentre dal 26 marzo 2013 al 7 maggio 2013 è membro della commissione speciale per l'esame di disegni di legge di conversione di decreti legge e di altri provvedimenti urgenti presentati dal governo.

© Riproduzione Riservata.