BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ZANONATO/ Video, l’Assemblea di Confcommercio fischia il ministro sull’Iva

Pubblicazione:mercoledì 12 giugno 2013

Foto: InfoPhoto Foto: InfoPhoto

Il ministro per l’integrazione non è stato l’unico ad essere fischiato oggi. Anche il titolare dello Sviluppo Economico, Flavio Zanonato, intervenendo all’assemblea generale di Confcommercio, si è preso la sua dose di contestazione. Stava parlando dell’aumento dell’Iva, quanto ha fatto presente che, se fosse per lui, sarebbe immediatamente scongiurato. «Figuratevi quanto mi piacerebbe poterlo dire. Ma non posso farlo». E, a quel punto, sono partiti i fischi. Lui, ha cercato di continuare il suo intervento e di spiegare i motivi della sue affermazioni. Ma i fischi, le urla e le contestazioni sono aumentate. In ogni caso, poco dopo, è riuscito a proseguire, e a precisare che si tratta di un intervento stabilito dal precedente governo, il cui gettito è già stato inserito all’interno del bilancio dello Stato. Se l’incremento venisse sospeso, ha fatto presente che sarebbe necessario, a quel punto, trovare due miliardi nel bilancio. Ma, non appena ha detto ciò, sono ripartiti i fischi. Quando, poi, ha sottolineato come il governo sia già riuscito nell’impresa di trovare i soldi per la cassa integrazione in deroga e per la sospensione dell’Imu, i fischi sono partiti per la terza volta.

CLICCA > QUI SOTTO PER IL VIDEO 


  PAG. SUCC. >