BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

M5S/ Il post (cancellato) su facebook della senatrice Casaletto: siamo dei bimbomin**ia

La senatrice del Movimento cinque stelle Monica Casaletto prima si autoaccusa poi si autocensura. E' accaduto sulla sua pagina facebook. Ecco cosa aveva scritto

Foto: InfoPhotoFoto: InfoPhoto

Un commento del giornalista del Fatto quotidiano Andrea Scanzi ha scatenato la pronta risposta (affermativa) della senatrice del Movimento cinque stelle Monica Casaletto. Commentando il comunicato ufficiale con cui i cinque stelle spiegavano la decisione di espellere la senatrice Adele Gambaro con una votazione a maggioranza, Scanzi diceva che i cinque stelle stavano facendo un errore clamoroso. "Difendere sempre il M5S (o il Pd, o chi volete voi) non è politica: è bimbominkismo becero e infantile" diceva, aggiungendo che espellere la Gambaro è una "tafazzata pazzesca". Espellerla, diceva ancora, è un assist gigantesco ai detrattori del M5S. E allora la senatrice Casaletto in un momento di autocoscienza ha così scritto sulla sua pagina facebook: "Siamo dei bimbominkia e di comunicazione non capiamo un caxxo". Tranne pentirsi poco dopo e cancellare il post. 

© Riproduzione Riservata.