BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CONFERENZA GRUPPO BILDERBERG / Grillini in trasferta a Londra per contestare Monti

Pubblicazione:venerdì 7 giugno 2013

Infophoto Infophoto

Un gruppo di grillini è partito in missione per Londra per protestare contro la conferenza del Gruppo Bilderberg, li club più esclusivo al mondo, dove ogni anno, in una località delo globo diversa, vengono invitati i più importanti esponenti della finanza, della politica, e dell’imprenditoria mondiale. Quest’anno, per la prima volta, cadrà parzialmente il velo di segretezza che ha sempre avvolto le riunioni del gruppo. Ci sarà, infatti, un ufficio stampa che darà informazioni sui temi trattati. Addirittura, ci sarà un’area dedicata ai giornalisti e ai cameraman dotata di tutti i confort. Ovviamente, le riunioni vere e proprie resteranno off limits. I quattro grillini, in ogni caso, sono partiti alla volta di Watford, un sobborgo della capitale britannica dove si svolgeranno fino a domenica i lavori del gruppo, con un cartello rivolto all’ex premier Mario Monti: «98% assenze Senato - 100% presenze Bilderberg». Oltre a Monti, tra gli invitati italiani ci sono Franco Bernabè, presidente esecutivo di Telecom Italia; Lilli Gruber; Enrico Tommaso Cucchiani, a.d. di Intesa San paolo; Gianfelice Rocca, presidente di Techint; Alberto Nagel, a.d. di Mediobanca; il professor Emanuele Ottolenghi.



© Riproduzione Riservata.