BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

SONDAGGIO/ Intenzioni di voto: cresce il Pdl, giù Scelta Civica e M5S

Un sondaggio sulle intenzioni di vito: male Scelta civica e Movimento cinque stelle, bene il Pdl e il centrodestra. Ecco i dati nel dettaglio dell'indagine a cura di Swg

Foto: InfoPhotoFoto: InfoPhoto

Un nuovo sondaggio a cura di Swg svela le intenzioni di voto degli italiani. La domanda posta al campione di elettori era: se si votasse oggi a quale dei partiti darebbe il suo voto? Dal punto di vista delle  coalizioni si vede  confermata la tendenza alla crescita del centrodestra, anche se lievemente in flessione rispetto all'ultimo sondaggio. Siamo infatti al 35,5% contro il 36,3 del sondaggio del 31 maggio, ma comunque in crescita rispetto al 29,2% registrato durante le elezioni di febbraio. Il centrosinistra è stazionario al 31,6% (precedente sondaggio 21,1%) contro il 29,5 ottenuto alle elezioni. Nel dettaglio il Pd è al 25,1 contro il 25,4 ottenuto a febbraio; sale Sel che passa al 5,5 contro il 3,2. Il Pdl invece è a quota 27,7 contro il 21,6 ottenuto a febbraio; La Lega è stazionaria al 4,3 (aveva preso il 4,1). Scendono invece Scelta civica che attualmente è al 4,7 (precedente sondaggio 5,2, elezioni di febbraio 8,8) e anche il M5S che è al 19,9 contro il 19,1 del precedente sondaggio e il 25,5 ottenuto a febbraio.  

© Riproduzione Riservata.