BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

NAPOLITANO/ Monti? Non me lo immagino minaccioso

Pubblicazione:

Infophoto  Infophoto

Al netto delle smentite successive, Mario Monti, aveva minacciato eccome di staccare la spina al governo, sostenendo su Facebook che si sentiva in dovere di affermare che «senza un cambio di marcia, non riteniamo di poter contribuire a lungo a sostenere una coalizione affetta da crescente ambiguità». Poi, l’ex premier aveva accusato sia il Pd che il Pdl di contribuire alla situazione di tensione per mere questioni di politica interna e di leadership. Oggi il presidente della Repubblica ha replicato alla dichiarazione di Monti liquidandole come tutt’altro che minacciose. «Faccio molta fatica a prestare un volto minaccioso al professor Monti che, voglio ritenere, voglia giocare solo un ruolo di stimolo».Napolitano ha poi spiegato di aver sentito due giorni fa il professore della Bocconi per telefono e che quest’ultimo ha detto di pretendere un patto di coalizione con le altre forze politiche che sostengono la maggioranza di governo. Napolitano gli ha detto che per lui non c’è problema, bisogna vedere cosa gli risponderanno gli altri partner della maggioranza. Su questo punto, Scelta civica ha deciso di insistere, inviando una lettera firmata dai capigruppo alla Camera e al Senato al presidente del Consiglio per chiedere «di organizzare una serie d'incontri politici tra le forze parlamentari che sostengono il governo».



© Riproduzione Riservata.