BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

SFIDUCIA ALFANO/ Il Senato vota contro le dimissioni: 226 no contro 55 sì

Non è passata la mozione di sfiducia contro il ministro degli interni Alfano: hanno votato contro 226 senatori e a favore in 55. Soddisfazione del capo del governo Enrico Letta

Foto InfoPhotoFoto InfoPhoto

Con una larga maggioranza di voti è stata respinta la mozione che chiedeva le dimissioni del ministro degli interni Alfano. Hanno votato no 226 senatori e sì soltanto 55. Non c'è stata dunque la temuta spaccatura del Pd, quella che era stata minacciata in particolar modo dai senatori dell'area di Matteo Renzi. Enrico Letta era intervenuto stamane dicendo che Alfano era da considerare del tutto all'oscuro di un episodio seppur gravissimo e imbarazzante, quello della famiglia di dissidenti kazaki. Quindi chiedeva di votare no alla mozione di sfiducia, dicendo piuttosto di dare con il voto una nuova fiducia al governo.

© Riproduzione Riservata.