BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

BEPPE GRILLO/ Video, il leader M5S acclamato al comizio di Renzi

Mentre un ragazzo stava discettando sulla necessità di non governare con un delinquente, l’attenzione delle è stata catturata da un altro che ha urlato: Grillo non mollare

infophoto infophoto

Il sindaco di Firenze, Matteo Renzi, dopo due settimane di silenzio è tornato a parlare. Due settimane in cui è successo di tutto e, in particolare,Berlusconi è stato definitivamente condannato a 4 anni di reclusione nell’ambito del processo Mediaset. Il rottomatore aveva fatto sapere su Twitter che il suo silenzio era dettato dal fatto che, ogni volta che parla, suscita polemiche. Ieri, a Bosco Albergati (Modena), ala festa del Pd, è tornato sulla necessità del ricambio generazionale, invitando inoltre il governo Letta a darsi una mossa, e a fare, invece che mirare a durare. Mentre Renzi parlava, un giornalista della trasmissione Virus stava intervistando un giovane piddino presente tra il pubblico. Il ragazzo stava discettando della necessità di non governare con un delinquente, e di varare immediatamente la riforma della legge elettorale quando un’altra persona gli è apparsa alle spalle e ha catturato l’attenzione delle telecamere e degli spettatori decisamente più di lui, urlando: «Grillo non mollare!».