BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SCENARIO/ Sorgi: Berlusconi sarà "sconfitto" dal Letta-bis

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Silvio Berlusconi (Infophoto)  Silvio Berlusconi (Infophoto)

Violante è sicuramente una persona con l'autorevolezza e la competenza per fare una proposta come quella che ha formulato. Effettivamente, va detto che anche in chi non è un giurista come Violante qualche perplessità il decreto Severino, nella parte sulla retroattività, l'ha suscitata. È una legge fatta a ridosso di una serie di scandali politici che urgevano risposte. Detto altrimenti: se avessero fatto una legge non retroattiva, l'opinione pubblica avrebbe detto che era un imbroglio. D'altra parte bisogna riconoscere che il diritto normalmente è contrario alla retroattività.

Ci sarebbero una quindicina di dissidenti 5 Stelle disponibili a sostenere Letta, mentre basterebbero sette defezioni dal Pdl per garantire la vita del governo.
È presto per fare queste valutazioni, perché il governo Letta è in carica. Se ci fosse la crisi di governo i numeri probabilmente sarebbero diversi, perché i parlamentari che non vogliono perdere il seggio sono molti di più di quelli che ha citato lei…

Epifani lo ha ripetuto ieri: "uniti sulla decadenza". Sarà davvero così?
Credo proprio di sì. A mio modo di vedere non c'è nemmeno uno, nel Pd, che voglia salvare Berlusconi. In realtà nemmeno Violante lo è: ha suggerito un approfondimento. 

Letta ieri ha detto che questo delle larghe intese non è il governo per il quale ho fatto la campagna elettorale. Intanto Renzi sta girando l'Italia. Dove va il Partito democratico?
Anche questo dipende molto dall'eventuale crisi di governo. Se Letta governa fino al 2014, Renzi può prendersi la segreteria. Se invece c'è la crisi di governo e poi il voto, credo che Letta abbia più chances di essere il candidato premier del centrosinistra.

(Federico Ferraù)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.