BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

J'ACCUSE/ Sansonetti: Letta farà la fine di Prodi grazie a "Repubblica"

Enrico Letta (Infophoto) Enrico Letta (Infophoto)

Ma non parliamo più di politica, di quella che abbiamo conosciuto io e lei. Questo è ormai un altro mestiere. Basta sentir parlare Renzi, misurare la sua cultura, il suo modo di fare. La politica è un'altra cosa, diversa, o forse non esiste più.

 

Sta quasi dipingendo un'epoca da basso impero.

Guardi, il basso impero doveva essere anche divertente, per una serie di cose che è inutile elencare adesso, invece ora siamo in un'atmosfera di noia incredibile. E' un periodo noiosissimo, un'epoca noiosissima.

 

Lei crede che nel Pd siano tutti d'accordo sulla segreteria Renzi e poi su una leadership Renzi? Che ne pensa di quello che può fare un leader storico come Massimo D'Alema?

Io credo che D'Alema non sia affatto d'accordo su questa soluzione. Aveva proposto un patto a Renzi: a me il partito, a te il governo. Il patto non è stato concluso e quindi credo che D'Alema darà battaglia. Io voglio azzardare un'ipotesi: in determinate condizioni, D'Alema può anche pensare a una scissione nel Pd.

 

(Gianluigi Da Rold)

© Riproduzione Riservata.