BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

BOLDRINI/ La Bmw per motivi di sicurezza, sono la terza carica dello Stato

Pubblicazione:lunedì 16 settembre 2013

Foto InfoPhoto Foto InfoPhoto

Laura Boldrini presidente della Camera dei deputati, risponde a chi l'ha accusata di essere diventata una esponente dell'odiata casta. Il motivo? La Bmw superlusso con cui si muove per Roma l'esponente di Sel, proprio lei, dicono i detrattori, che aveva parlato di spese dello Stato, lotta contro la scasta e detto che avrebbe chiesto una macchina meno lussuosa quando era stata eletta. E' un motivo di sicurezza, dice, la Bmw mi è stata assegnata in quanto come presidente della Camera io sono la terza carica dello Stato, ha detto. Il vero privilegio non è la macchina di lusso, ha detto ancora, ma poter andare a piedi. In molti hanno però sottolineato che Gianfranco Fini, quando fu eletto alla stessa carica della Boldrini, aveva rifiutato la macchina di lusso pagata dallo Stato. Ma lei replica: “Hanno detto che vado in giro con l’auto blu. Mi hanno dato un livello di sicurezza. Adesso cosa dovrei fare, sfidare l’autorità dello Stato e rinunciarvi? Io sono la terza carica dello Stato. Il Comitato per la Sicurezza ha elevato il livello di sicurezza”.



© Riproduzione Riservata.