BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

G20/ Letta scherza sul vino a tavola: le reazioni di Grillo e del Web

"Piccolo particolare di cronaca, alla cena del G20 il vino rosso è francese e il bianco è italiano (Gavi). Non siamo sciovinisti ma...”. Il tweet del premier Enrico Letta scatena l'ironia.

Enrico Letta (InfoPhoto)Enrico Letta (InfoPhoto)

"Piccolo particolare di cronaca, alla cena del G20 il vino rosso è francese e il bianco è italiano (Gavi). Non siamo sciovinisti ma...". Questo il nuovo messaggio inviato su Twitter dal presidente del Consiglio, Enrico Letta, durante la cena a San Pietroburgo che ha concluso la prima giornata del vertice. In un momento così delicato per il Paese, tra crisi economica e una possibile crisi di governo, le parole del premier non hanno riscosso il successo sperato. Ad aprire le danze è ovviamente Beppe Grillo, che non si è lasciato scappare l'occasione di un nuovo attacco all'esecutivo: il leader M5S, in un nuovo breve post intitolato "Dalla Russia con furore", definisce le dichiarazioni di Letta (anzi, Capitan Findus, come lo chiama lui) "un altro grande risultato del suo governo". Anche i commenti su Twitter non sono proprio entusiasti: "Se questo account non è un fake, abbiamo un premier che è un vero farlocco", scrive un utente. "Ma rappresenti l'Italia o sei stato mandato dal Gambero rosso? Visto che ti trovi vedi i grissini di che marca sono", aggiunge un altro.

© Riproduzione Riservata.