BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

M5S/ Parlamentari grillini occupano il tetto di Montecitorio: la protesta contro il ddl sulle riforme

Clamorosa protesta di alcuni deputati, dodici in tutto, del Movimento Cinque Stelle che poco fa sono saliti sul tetto di Montecitorio per protestare contro il ddl sulle riforme.

Foto InfoPhoto Foto InfoPhoto

Clamorosa protesta di alcuni deputati, dodici in tutto, del Movimento Cinque Stelle che poco fa sono saliti sul tetto di Montecitorio per protestare contro il ddl sulle riforme. Hanno anche disteso uno striscione sul quale si legge: "La Costituzione è di tutti". I deputati hanno fatto sapere che questo gesto è l'unico modo, secondo loro, per svegliare questo Paese dormiente. L'idea gli è venuta dagli operai che salgono sui tetti delle fabbriche per protesta, hanno aggiunto. "Abbiamo fatto il possibile, presentando emendamenti e chiedendo di discutere in Aula ma non ci ascoltano neanche. Non ci è rimasto altro da fare", ha commentato Alessandro Di Battista. Nelle loro intenzioni rimarranno sul tetto a oltranza, tanto che hanno portato con loro dei trolley. Ecco chi sono: Castelli, Sibilia, Di Battista, Villarosa, Di Stefano, Nesci, Battelli, Gallinella, Spadoni, Artini e D'Ambrosio.

© Riproduzione Riservata.