BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

M5S/ Dario Fo: è da imbecilli appoggiare un governo con il Pd

"Non credo che ci sia una disponibilità da parte dei deputati e dei senatori M5S a far parte di un governo che non ha dato garanzie. Senza garanzie sei imbecille". Il post di Dario Fo.

Dario Fo (InfoPhoto) Dario Fo (InfoPhoto)

"Non credo assolutamente che ci sia una disponibilità da parte dei deputati e dei senatori M5S a far parte di un governo che non ha dato garanzie. Senza garanzie sei imbecille”. Lo scrive oggi Dario Fo, intervenuto sul blog di Beppe Grillo per escludere ogni possibilità di futuro accordo con il Partito Democratico per un eventuale Letta bis. “Questi giocano a poker, col morto. Fanno i trucchi”, aggiunge il Premio Nobel, secondo cui è “indegno” che il Pd dica di dover “accettare un compromesso su cui non siamo d'accordo per salvare la Nazione". Secondo Fo non si può “giocare su un ricatto di questo genere. Il Pd avvalla qualcosa che è indegno, qualsiasi cosa indegna che tu imponi al popolo va addosso al popolo. E' la gente che soffrirà maggiormente di questa decisione. Lo sappiamo, l'abbiamo visto con il governo Monti, l'abbiamo visto nel suo trapasso e durante le elezioni del presidente della Repubblica. E' il vuoto assoluto della dignità". Verso la fine di agosto, era stata l’eurodeputato e presidente della Commissione Antimafia al Parlamento Europeo, Sonia Alfano, a dichiarare che almeno quindici senatori del Movimento 5 Stelle sarebbero pronti ad appoggiare un governo con il Pd. "Più che per un governo Letta bis – aveva spiegato - parlerei di senatori disposti a discutere alcuni punti imprescindibili sulla base dei quali costruire una intesa col Pd".

© Riproduzione Riservata.