BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

ITALICUM/ Renzi avverte: se salta, la legislatura finisce

“Il testo base è già stato approvato e le modifiche spero siano il più condivise possibile: non è pensabile che per lo 0,5% salti l’accordo”. Lo ha detto Matteo Renzi parlando dell'Italicum

Foto: InfoPhoto Foto: InfoPhoto

"Siamo a un bivio straordinario: se imbocchiamo la strada delle riforme sarà più semplice, anche per quanto riguarda il lavoro e lo sviluppo, se si affossa questa possibilità di riforme diventa davvero delicato immaginare uno spazio di speranza per questa legislatura". Lo ha detto Matteo Renzi a margine di un’iniziativa a Firenze, durante la quale ha parlato soprattutto di legge elettorale: “Il testo base è già stato approvato e le modifiche spero siano il più condivise possibile: non è pensabile che per lo 0,5% salti l’accordo”, ha precisato il segretario del Pd, convinto che comunque ci saranno “tantissimi emendamenti”: “Vediamo su quali ci sarà il consenso di tutti. Il compito del Pd è cercare di prendere il buono dal contributo di ciascuna forza politica e poi trovare un accordo che è complicato ma possibile”. Il sindaco di Firenze ha quindi risposto a chi ha detto che la proposta di riforma presentata è come il Porcellum: “Chi lo dice vive sulla luna. A chi vuol mettere i bastoni fra le ruote noi diciamo: andiamo avanti".

© Riproduzione Riservata.