BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

FORZA ITALIA/ Ecco la "black list" di Berlusconi: al bando i volti troppo aggressivi della tv

Via dalla tv i volti “troppo aggressivi” e via libera alle personalità più “rassicuranti” che “non spaventano l’elettorato moderato”. Sarebbe questa l'indicazione di Silvio Berlusconi

Maurizio Gasparri (Foto: InfoPhoto) Maurizio Gasparri (Foto: InfoPhoto)

Via dalla tv i volti “troppo aggressivi” e via libera alle personalità più “rassicuranti” che “non spaventano l’elettorato moderato”. Sarebbe questo, secondo quanto riportato da La Repubblica, l’ordine arrivato direttamente da Silvio Berlusconi. La “black list” di coloro che al momento non sono graditi in televisione sarebbe composta da dodici persone, tra cui molti “fedelissimi” del Cavaliere: ecco allora Daniela Santanchè e Maurizio Gasparri, ma anche Alessandra Mussolini, Micaela Biancofiore, Laura Ravetto e Lara Comi. “Entriamo da gennaio in piena campagna elettorale, almeno nei telegiornali di maggiore ascolto voglio volti rassicuranti, poco aggressivi, che non spaventino l'elettorato moderato", avrebbe detto il leader di Forza Italia. Tra le persone invece gradite ci sarebbero Mariastella Gelmini, Mara Carfagna, Renata Polverini e Renato Brunetta, ma la responsabile comunicazione del partito, Deborah Bergamini, si è già affrettata a smentire l'esistenza di "una qualsiasi lista di proscrizione". Su Twitter, però, Laura Ravetto ha già espresso il suo malumore: “Davvero esistono liste proscrizione nel mio partito su chi deve andare in tv?".

© Riproduzione Riservata.