BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

CAOS M5S/ L'utopia di Grillo e la "risposta" del cardinale Ratzinger

Beppe Grillo (Infophoto)Beppe Grillo (Infophoto)

Uscire dal potere per fare politica, questa è la vera linea necessaria. Bisogna dare un contenuto etico allo sviluppo, bisogna riunire i benestanti e i nullatenti, bisogna aiutare tenendo uniti diritti e doveri, superando il buonismo stupido e la chiusura egoista. Fare politica vuol dire comporre le parti, riunire le varie ragioni. Senza preoccupazione e, possibilmente, costruzione dell'unità, non c'è politica.

© Riproduzione Riservata.

COMMENTI
21/10/2014 - Riflessione profonda (Giuseppe Crippa)

Questo secondo me è il miglior articolo scritto da Brandirali dai tempi di “Servire il popolo”. Spero che Brandirali non me ne voglia per quello che è un complimento: quando qualcuno pensa che stai dando ora il meglio e non che non sarai mai più all’altezza del tuo passato dovrebbe far piacere… La situazione della democrazia all’interno dei partiti e dei movimenti in Italia è esattamente quella che descrive Brandirali; nessuno dei politici citati è esente da colpe e nessuno merita ancora credito ma al contrario disprezzo ed irritazione per aver lasciato degradare il confronto interno a ciascuna aggregazione politica fino allo sfascio attuale. Grazie per la bellissima citazione dal discorso dell’allora cardinal Ratzinger!