BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SCENARIO/ Renzi-Napolitano, il "bis" che può spiazzare l'Europa

Pubblicazione:

Matteo Renzi, Pietro Grasso e Giorgio Napolitano (Infophoto)  Matteo Renzi, Pietro Grasso e Giorgio Napolitano (Infophoto)

Il secondo aspetto riguarda, invece, una proposta italiana per l'Europa. Questo è tanto importante quanto il primo. Come ben vediamo, la crisi ha portato l'Unione europea, in un certo senso, al "capolinea". I limiti storici del processo d'integrazione politica e la crisi economico-finanziaria hanno messo le istituzioni europee in una situazione di mancanza di visione strategica. Occorre che gli Stati membri comincino a pensare come fare ripartire l'Unione, soprattutto dopo l'elezione del Parlamento europeo e la formazione di una nuova Commissione.

Per formulare un progetto europeo, occorre che vi sia una capacità adeguata per competere con le proposte degli altri Stati che puntano alla salvaguardia dei loro interessi. Compito del governo italiano a breve è, perciò, riuscire a formulare proposte innovative entro il quadro europeo e, in questo caso, il binomio presidente della Repubblica, presidente del Consiglio potrebbe risultare ancora una volta utile per il nostro paese. Ovviamente, non basta una chiarezza sugli interessi nazionali dell'Italia e la capacità di proporli in sede europea. Le proposte di ogni governo camminano attraverso l'amministrazione e qui, allora, si profila un compito particolarmente gravoso per Renzi: quello di far fare un salto di qualità alla preparazione dell'amministrazione italiana. Questa potrebbe essere la classica buccia di banana di una politica che, in un modo o nell'altro, ha smosso le acque, ma che rischia la classica scivolata.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.  


COMMENTI
31/10/2014 - renzi-napolitano (pino Insegno)

Non ditemi che avremo un quarto colpo di Stato??? Con un'altro governo non eletto dal popolo, vi prego, abbiate pietà, di questo digraziato e da voi ormai condannato popolo Italiano, a "fame e disperazione". Nnnnoooooooloooooo,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,.......

 
30/10/2014 - E scivolata sarà! (Carlo Cerofolini)

Alla fine, purtroppo per noi, quasi sicuramente sulla buccia di banana scivolata sarà!

 
30/10/2014 - commento (francesco taddei)

la visione europea dell'italia è la stessa che con gli usa: servo vostro, sempre sotto ai vostri piedi. è quella di napolitano, prodi e mario mauro. dei sinistri e dei cattolici.