BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Politica

CAOS PD/ Veneziani: la verità su Renzi? Viene dall’"ombra" di Scalfari

Eugenio Scalfari (Infophoto)Eugenio Scalfari (Infophoto)

Scalfari rappresenta la continuità della sinistra con il passato, che non accetta il decisionismo e la cui visione è stata incarnata in altri tempi da Berlinguer. Scalfari rifiuta il pragmatismo di chi vuole scegliere la strada più rapida e più veloce pensando che si possa trattare anche con quello che per l’ex direttore di Repubblica è il Demonio, cioè Berlusconi, che invece per Renzi è soltanto un avversario. C’è quindi un abisso tra le due visioni, in quanto una è ancorata alla sinistra come l’abbiamo conosciuta nel Novecento, l’altra è una cosa diversa che però è ancora presto per catalogare.

 

Nel giudicare Renzi, il sindaco di Verona Tosi è stato ancora può duro della sinistra, in quanto ha detto che “i mille giorni sono una panzana”. Che ne pensa?

I primi 200-300 giorni di Renzi non sono stati molto fattivi. Vista anche la fragilità della sua maggioranza, se restasse privo di una sponda come quella di Berlusconi, non può andare da nessuna parte. Quanto dice Tosi quindi forse ha qualche fondatezza.

 

(Pietro Vernizzi)

© Riproduzione Riservata.